La lussazione rotulea nel cane

Che cos’è la lussazione rotulea?
La rotula si muove in senso prossimo-distale e viceversa all’interno del solco trocleare del femore, durante la
flessione e l’estensione del ginocchio.
In alcuni cani può lussare (dislocarsi) al di fuori della sua normale sede, il solco trocleare.

La conseguenza di ciò è l’incapacità dell’animale di estendere normalmente il ginocchio.
Ci sono vari gradi di lussazione e varie cause (congenite, traumatiche,…) e ci sono anche vari gradi di dolore e di osteoartrosi legati a questa patologia.

Come ci si può accorgere?
La lussazione rotulea è una condizione patologica molto comune.
Può interessare tutte le razze canine (ed anche gatti); è più comune nei cani di piccola taglia.
Il sintomo classico è il cane che cammina normalmente, poi flette la zampa e la tiene sollevata, saltellando sulle altre tre zampe e poi rapidamente ritorna alla normalità.
Questo può succedere anche più volte al giorno ed interessare entrambe le articolazioni.
I sintomi possono spesso comparire già durante la prima fase di crescita; talvolta possono presentarsi solo in età adulta.

Qual’è la causa?
La causa è prevalentemente genetica.

Come diagnosticarla?
Per arrivare alla diagnosi è necessaria una visita ortopedica.

Come trattare la lussazione rotulea?
Una volta diagnosticata si può optare per un trattamento conservativo oppure per un approccio chirurgico.
Trattamento conservativo:
° in animali adulti (peso corporeo permettendo) in alcuni casi è possibile pensare ad un approccio conservativo,
con una giusta fisioterapia.
° negli animali giovani spesso è preferibile invece procedere ad un trattamento chirurgico per prevenire
deformità
Trattamento chirurgico:
quando il veterinario, dopo la visita ortopedica, consiglia l’approccio chirurgico, le opzioni possibili sono diverse:
° Trasposizione della cresta tibiale
° Solcoplastica
° Osteotomie correttive
° Ricostruzione dei tessuti molli

Riferimento: clinicaveterinariaparabiago.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *